Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 10

Nasce "LatteRì" - prodotto privato del 50% d'acqua

Scritto da 

Un latte di bufala concentrato per pasticceria e gelateria brevettato dal “Gruppo Mandara”. 

Il sapore e la qualità del latte fresco di bufala sempre a portata di mano: basato su un brevetto del laboratorio di “Ricerca e Sviluppo” del Gruppo Mandara, azienda casearia leader del mercato, “LatteRì” nasce dall’idea di introdurre nelle preparazioni culinarie tutte le qualità del latte fresco di bufala senza aggiunta di conservanti. “LatteRì” è latte di bufala di prima qualità che subisce un processo di concentrazione nel quale viene privato del 50% della sua acqua. In questo modo le caratteristiche organolettiche peculiari del latte di bufala vengono non solo preservate, ma anche esaltate consentendone una più lunga utilizzabilità.

“LatteRì” si presenta come un ingrediente estremamente versatile: consente la valorizzazione di una vasta gamma di preparati dalla gastronomia alla pasticceria e gelateria. L’alta percentuale di massa grassa (18%) rende “LatteRì” estremamente apprezzato nelle preparazioni culinarie, sia in gastronomia che in pasticceria e gelateria. L’alto tenore di grassi fa sì che, per una stessa preparazione, ci sia bisogno di meno latte, rispetto all'uso del vaccino, con un risultato finale qualitativamente e sensorialmente superiore. In ogni caso, la percentuale grassa è estremamente versatile in quanto, diluendo il latte, può essere ridotta fino a raggiungere il livello desiderato.

Inoltre, la materia prima, costituita esclusivamente da latte di bufala proveniente da area DOP, subisce solo il processo di concentrazione senza altre modificazioni. Le principali qualità organolettiche del latte di bufala rimangono quindi inalterate. “LatteRì” è un’ottima fonte di proteine e calcio e ricco di vitamine, sali minerali e fosforo.

fonte: www.ilbrigante.com